Indietro

Bomboniere

 

   
 

Il termine bomboniera deriva dal francese bonbonnière (contenitore di piccoli dolci) e per la prima volta venne usato nel diciottesimo secolo quando si iniziò a diffondere l’abitudine di donare piccoli e preziosi contenitori di dolci.

Le bomboniere oggi simboleggiano l’unione di una coppia in Matrimonio, oppure un giorno speciale o una ricorrenza; sono comunque un piccolo dono che viene fatto da chi festeggia per lasciare un ricordo dell’evento.

Per quanto riguarda il Matrimonio, se si vogliono seguire le regole del galateo è bene sapere che a riguardo sono molto severe e dicono che:

·      E’ compito della sposa scegliere e ordinare le bomboniere;

·      Le bomboniere vanno recapitate una ventina di giorni dopo il matrimonio o distribuite dagli sposi al termine del ricevimento.

·      In ogni bomboniera deve esserci un sacchettino con i confetti e un bigliettino con il nome degli sposi (prima quello di Lei);

·       I confetti devono essere cinque e rappresentano: felicità, salute, ricchezza,  fertilità e longevità.