Indietro

Avvio del lavoro a Maglia Tubolare

   
 

Questo tipo di avvio richiede un inizio con un filato di colore differente da quello utilizzato per eseguire il lavoro

Il filato utilizzato per l'avvio verrà sfilato a lavoro ultimato.

L’avvio delle maglie a tubolare è il migliore sia per l’effetto estetico sia per la resistenza e l’elasticità.

 

 

Avviare, con un filato di colore diverso ma con uguale spessore di quello che verrà utilizzato per il lavoro, la metà del numero delle maglie richiesto più una

Dopo avere avviato le maglie, iniziare il primo ferro utilizzando il filato scelto per il lavoro procedendo in questo modo: eseguire una maglia dritta, riportare il filo sul davanti del lavoro e fare un gettato (portando il filo sul ferro destro verso l’esterno)

Lavorare la maglia successiva a dritto, fare di nuovo un gettato e così via per tutto il ferro.

Si avrà alla fine un numero di maglie raddoppiato.

Nel ferro di ritorno si passeranno sul ferro destro le maglie che si presentano a rovescio senza lavorarle e tenendo il filo sul davanti del lavoro.

Attenzione: bisognerà inserire queste maglie nel ferro destro come se si dovessero lavorare a rovescio.

Dopo avere passato la maglia rovescia, riportare il filo sul dietro del lavoro e lavorare a dritto i gettati del giro precedente.

Ripetere per alcuni ferri, poi proseguire lavorando a coste.

Ultimato il lavoro si può disfare il filo usato per l’avvio delle maglie (quello di colore diverso) aiutandosi con il ferro o con un uncinetto.