Indietro

Lavorazioni con Punti Base

   
 

Utilizzando i due punti base dritto e rovescio possiamo ottenere infiniti tipi di lavorazione anche molto particolari e d’effetto.

Infatti questi due punti costituiscono anche la base di punti più o meno elaborati e vari tipi di coste che vengono utilizzate per bordi di finitura.

Di seguito vedremo le quattro lavorazioni più semplici:

 

Maglia Rasata

La maglia rasata si ottiene alternando la lavorazione di un ferro a maglia rasata dritta a un ferro a maglia rasata rovescia.

E’ la più utilizzata nei lavori a maglia.

Maglia Legaccio

La maglia legaccio si ottiene mediante la lavorazione di tutti i ferri o a maglia rasata dritta o a maglia rasata rovescia.

E’ la più adatta per chi è agli inizi in quanto facilissima da eseguire.

Punto Coste 1/1

Il punto a coste uno a uno si ottiene lavorando una maglia rasata dritta e una maglia rasata rovescia, alternandole, sullo stesso ferro per poi lavorare le maglie nel ferro successivo come si presentano (la maglia lavorata a dritto nel ferro precedente si lavorerà a rovescio nel ferro successivo e viceversa).

E’ un punto molto elastico e viene utilizzato maggiormente per l’esecuzione di bordi di rifinitura (per esempio bordi e polsini di un maglione)

Punto Coste 2/2

Per il punto a coste due a due si procede come per quello uno a uno lavorando però le maglie a due a due.

Anche questo punto viene utilizzato per l’esecuzione di bordi di rifinitura, soprattutto di capi sportivi