Indietro

Metodi di lavoro

   
 

I metodi per lavorare a Punto Croce sono, sostanzialmente, due:

*      il metodo inglese o tradizionale;

*      il metodo danese.

Iniziare un ricamo con un metodo non esclude l’utilizzo dell’altro strada facendo.

 

Il metodo inglese o tradizionale

Il metodo inglese o tradizionale è il metodo di lavoro nel quale si completano subito le crocette; non può dare quindi come risultato un retro pulito e l’esecuzione del ricamo risulta rallentata.

Questo metodo però permette di disfare solo la  parte del lavoro interessata (quando si commette un errore) senza compromettere intere file di crocette già eseguite; inoltre il tessuto viene meno usurato perché i passaggi dell’ago sono limitati.

 

Il metodo danese

Il metodo danese è quello più utilizzato e che consiste nell’esecuzione di file di punti in diagonale di andata con un secondo passaggio di diagonali di ritorno che chiudono le crocette.

Questo metodo permette di avere il retro del lavoro perfetto e una veloce esecuzione del ricamo.