Indietro

Per iniziare ricamare a punto croce è utile avere a disposizione alcuni semplici accessori:

 

*      Aghi con punta arrotondata

Ne esistono in commercio di varie misure da scegliere in base al tipo di tela utilizzata e al tipo di filato: gli aghi più grossi quindi verranno usati per tessuti rustici e quelli più sottili per tessuti delicati come la seta e il lino.

*      Un centimetro (meglio quello da sarta morbido)

*      Spilli

*      Ditale

*      Forbicine con punta ricurva

*      Forbici di misura media

*      Telaio rotondo per le più precise (in vendita di diverse misure)

*      Tela Aida

*      Matassine di cotone Mouliné (il filo è composto da sei capi divisibili)

 

Accessori non indispensabili ma utili

 

*      Salvadito in plastica per proteggere l’indice della mano sinistra quando non usiamo il telaio

*      Infila-aghi

*      Lente d’ingrandimento (si appende al collo e lascia le mani libere)

*      Puntaspilli, dal cuscinetto classico alla calamita